NOTIZIE E APPUNTAMENTI

Leggi Ancora ...
San Lorenzo Parrocchia IT - Incontro Camerun - Foto Copertina

CAMERUN – esperienza di conoscenza e di amicizia

Domenica 18 agosto i parrocchiani di S. Lorenzo m. hanno avuto  un incontro in Sala Agape con due sacerdoti del Camerun, don Bertin Roger Oka’a  e don Etienne Gontran Engamba Sazang, tornati in Italia per un breve periodo. Con loro c’era anche Marco Terenzi, un amico di Roma, conosciuto negli anni del Seminario presso l’università della Gregoriana e testimone di un’esperienza da volontario in terra d’Africa.

La proiezione di un video sui primi lavori per la

Leggi Ancora ...
San Lorenzo Parrocchia IT - Toponomastica in Ceramica - Copertina

TOPONOMASTICA – REALIZZATE LE TARGHETTE IN CERAMICA

Le bellissime targhette in ceramica fatte realizzare dal nostro eccezionale Don Alfredo…perché non apporle su ogni casa del centro storico?
(con cascata per abitazioni lungo via cascata, chiesa di San Lorenzo per abitazioni in zona San Lorenzo, chiesa di Sant’Antonio per abitazioni di quella zona, chiesa di San Giuseppe per abitazioni del quartiere San Giuseppe). Costano pochissimo e sono davvero decorative…

IL PARROCO

Il Parroco - IMG_1987 - x1100

DON ALFREDO DI STEFANO, PARROCO A S. LORENZO

Non è un neofita, ma si è buttato in questa sua nuova “avventura” di parroco con l’entusiasmo del primo amore. Nei suoi 57 anni di vita è nato, infatti, a Sora il 25 maggio 1958- ha accumulato un così ricco bagaglio di conoscenze e di esperienze, da rendere il suo curriculum vitae lungo e interessante.

Alunno del Liceo Scientifico di Sora, lasciò gli studi di Medicina per entrare in Seminario, presso l’Almo Collegio Capranica a Roma e, conseguita la licenza presso il Pontificio Istituto S. Anselmo in Roma, è stato ordinato sacerdote per mano di Mons. Lorenzo Chiarinelli, il 19 aprile 1986, nella Cattedrale di Sora.

Proprio lì, nella “sua” Parrocchia dedicata a S. Maria Assunta, ha svolto il ministero sacerdotale, prima come collaboratore parrocchiale, poi dal 9 Ottobre 1998 come parroco, affiancando al suo servizio di pastore, instancabile e creativo, molteplici altri impegni.

E’ stato docente di Liturgia Fondamentale e dogmatica sacramentaria presso il Collegio Leoniano di Agnani; Segretario del Centro Azione Liturgica (CAL) organismo della Conferenza Episcopale Italiana e direttore della Rivista “Liturgia”; ha preparato e animato le Settimane Liturgiche Nazionali; è stato Consultore dell’Ufficio delle Celebrazioni del Pontefice e ha partecipato alle animazioni delle stesse celebrazioni, come aiuto cerimoniere; ha tenuto incontri e corsi di formazione liturgica per presbiteri e operatori pastorali in molte diocesi d’Italia; è stato membro della Commissione Liturgica del Grande Giubileo del 2000 e per questo memorabile evento ha collaborato nella preparazione dei tre sussidi liturgici. [… Segue]

LA STORIA

Immagini STORIA

UN FIUME E IL SUO PAESE (a cura di Luciana Costantini)

Il suo segreto è proprio li, racchiuso nel suo nome:Isola del Liri.

Un nome più volte mutato nel corso dei secoli, a testimoniare le vicende e le sorti di una famiglia o di paesi vicini: lnsula fìliorum Petri, Isola di Sora, Isola presso Sora, Isola del Liri.

Non sono pochi né i più sprovveduti quelli che si sorprendono nel sentir dire che è un’isola senza… mare e che ci si può arrivare benissimo via terra, senza prendere barche e natanti. È infatti un’isola sul fiume!

Sì, proprio cosi, è un lembo di terra, neanche troppo piccolo (5⅟2 Km²) racchiuso, come una perla nella sua conchiglia, dai due bracci del Liri.

Il fiume è -ma lo è stato ancor più nel passato- tutta la sua forza e la sua ricchezza. Nato nel vicino Abruzzo, alle falde del monte Camiciola nei pressi di Cappadocia, se ne viene attraversando la Valle di Roveto con i suoi paesini arroccati alle falde dei Monti Simbruini o isolati nelle strette gole e, dopo aver oltrepassato il confine regionale, il centro abitato di Sora e la campagna circostante, trova ad Isola l’occasione per diventare “spettacolo”.

Arricchito dalle acque del Fibreno in località San Domenico, il Liri si divide in due rami nel bel parco del Castello e si trova davanti due grossi dislivelli, uno più graduale, su cui un tempo scendeva saltellando di roccia in roccia formando una pittoresca cascata, detta del Valcatoio, rimasta fissa nelle immagini del passato o nei ricordi dei più anziani; l’altro ramo, invece, precipita giù fragorosamente in pieno centro abitato.

E’ la Cascata grande alta 27 metri, ora ricca e spumeggiante ora più magra ed impura a seconda delle piene e delle avidità dell’uomo. Già, perché l’uomo ha sempre legato la sua esistenza e la sua attività all’acqua del fiume Liri, alla sua potenza energetica, alla sua forza motrice [… segue]

CONTATTI

Parrocchia

Parrocchia

Per Raggiungerci

SCRIVICI

Parrocchia San Lorenzo Martire

Via Cascata, 48
03036 – FR – Isola del Liri

PARROCCHIA SAN LORENZO 0776/808346

UFFICIO PARROCCHIALE 0776/806231

(l’ufficio parrocchiale è aperto solo nei giorni feriali dalle ore 10:30 alle ore 12:00)

Email parrocchiale: sanlorenzoisola@libero.it

Il tuo nome e Cognome(richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio